News

di Marcella Muglia

La neonata casa di produzione Clairside del regista Daniele Paglia annuncia l’uscita per giovedì 14 marzo del nuovo lavoro, Revenge, dopo la pubblicazione il 7 marzo del trailer. Si tratta di un Music Film che rientra nei progetti sperimentali che Daniele vuole avviare con Clairside. In questo particolare lavoro il regista riveste il brano Revenge dei Danger Mouse & Sparklehorse di un nuovo abito, ispirandosi al film Dancer in the Dark di Lars von Trier (vincitore nel 2000 della Palma d'oro per il miglior film al Festival di Cannes) e per l’occasione si circonda di un team d’eccezione: la cover è infatti musicata dal compositore Luigi Frassetto, con la voce di Daniela Pes, vincitrice per l’edizione 2018 del Premio dei Premi del MEI.
Come nel film di Lars von Trier, dove la realtà in cui vive la protagonista – interpretata magistralmente da Bjork – è spaccata da spazi onirici di musica e ballo in cui il reale è trasformato o reso più sopportabile, anche in questo clip la protagonista – interpretata da Francesca Stelladiplastica Pellegrini – vive un’esperienza onirica dove la persona a cui ha fatto del male è ancora viva e la perdona e rassicura. L’altra faccia della vendetta insomma. In tutto ciò la performance di Stellaplastica aggiunge quel tocco artistico che riveste di bellezza una scena carica di emozione e dolore.
Che dire, è bello tutto: fotografia, montaggio, interpretazioni, musica, la voce di Daniela Pes; le riprese aeree hanno un taglio onirico e il tuffo al cuore arriva subito; ogni dettaglio si muove nella stessa direzione e la poesia – il senso lirico della scena – finisce per dominare in modo oscuro o gentile sul campo visivo, oltre che su quello musicale ed emotivo. Il mare poi, con la sua altezza e il senso di solitudine e di smarrimento crea un accento o forse un sostrato di senso sull’intero lavoro.
Daniele tempo fa ci aveva detto che “l’obiettivo del team è quello di vivere insieme un’esperienza in cui all’interno ognuno è libero di sperimentare ciò che vuole, ciò che ha sempre voluto fare e che non ha mai potuto fare. Spesso in questi contesti nascono delle cose davvero speciali.”
Ora non resta che aspettare le reazioni del pubblico a partire dal 14 marzo, ma per conto nostro l’esperimento è pienamente è riuscito.
 
Marcella Muglia




Carrello

Ultimo numero

UX 18 sito

Partner

Partner