Jason News

di Marcella Muglia

Arriva anche in Italia Belzebubs, il webcomic black metal. Dopo il grande successo sui vari social viene ora pubblicato dalla casa editrice milanese Edizioni BD, già uscito negli Stati Uniti, Francia e Spagna con una post-fazione firmata da Cristina Scabbia, frontgirl dei Lacuna Coil, un po' lontani dal blackmetal ma very supporter della striscia comico-satirica.
Belzebubs nasce dalla matita di J.P. Ahonen, finlandese doc ovviamente, con la famiglia a fumetti più black metal che ci sia: le strisce orrorifiche e umoristiche di Ahonen hanno una verve e uno stile a metà tra i manga giapponesi e il tratto disneyano, cosa che ci permette di familiarizzare da subito con i suoi personaggi.  i Belzebubs sono una band black death metal formata da Sløth, Hubbath, Obesyx e Samaël. Le loro esilaranti vicende si intrecciano con quelle di amici e parenti, tutti rigorosamente blackster. In questa allegra combriccola spicca la famiglia di Sløth, con la compagna Lucyfer, i figli Leviatan e Lilith e una "dolce" nonnina che adora Chutulu (la mitica creatura del maestro della narrativa horror H.P Lovecraft). Le gag  procedono in un'ambientazione horror-metal-satanica che gioca con i cliché del genere, in cui non mancano divertenti incursioni di personaggi di band metal rinomate e meno rinomate.




Ma non finisce qui, Belzebubs diventa anche un disco, black metal ovviamente, suonato da una band black metal, i Belzebubs. E così Pantheon Of The Nightside Gods uscirà il 26 aprile per Century Media, una delle più grandi etichette discografiche metal. Intorno alla band in carne e ossa si aggira un alone di mistero che ha fatto salire l'hype di fan del webcomic ma anche dei metalheads. Tra i grandi nomi pare che ci sia l'ex Dimmu Borgir ICS Vortex e qualcuno ha riconosciuto nella voce di Sloth, Niilo Sevänen, bassista e cantante degli Insomnium.
Avvolti in questo alone di mistero black metal restiamo  in attesa che i Belzebubs salgano su un palco, disegnato o no che sia.

Marcella Muglia




Carrello

Ultimo numero

UX 18 sito

Partner

Partner