Jason News

di Jason Voorhees

Oggi inizia l’estate e la cosa mi dà un po’ fastidio: a parte la vostra felicità e le vostre tettine allegre e le vostre facce per bene pronte per l’abbronzatura a grana fina, ho il mio solito problema con la maschera. Mi dà un caldo pazzesco e per ragioni che non sto a dire qua, né altrove, non la posso togliere. Certo è bello sorprendervi in costume, da soli o in coppia, magari al tramonto, che vi siete trattenuti un po’ troppo sulla spiaggia, è bellissimo. Quando ci siete solo voi e io, e la mia motosega, beh, non è così male l’estate.



Come sapete ho diversi problemi in famiglia ma in un certo senso la mia famiglia siete voi, adoro riunirvi tutti in pezzi piccoli e medi, Dio... mi viene da piangere talmente mi piace questa cosa di riunire i vostri pezzi. Ed ecco un’altra faccenda che non mi va giù dell’estate, divento troppo emotivo per i miei gusti, vi sembrerà strano ma anch’io ho un cuore: la scorsa estate per esempio mi sono innamorato di una ragazza bellissima e non sono riuscito ad andare fino in fondo con il mio dovere, quindi dopo essermi liberato del suo ragazzo ho spento la motosega e l’ho conservata per me, per tutto l’anno. Non è più così carina, ma c’è qualcosa di speciale in lei. Beh, c’è qualcosa di speciale in tutti voi. Proprio dentro di voi, credetemi, io ci lavoro con sta storia del di dentro, e so bene di cosa parlo.
Ma ora cosa faccio con la mia ragazza? La conservo per l’estate o me ne cerco un’altra? Facciamo così, che sono un tipo romantico l’avete capito, perciò faccio scegliere voi.
C’è qualche bella ragazza di animo gentile tra voi? Cerco un’anima affine alla mia maschera e alla mia passione per il di dentro della gente. Ci sei? Se ci sei batti un colpo!
No, non tu.
Con te facciamo i conti tra poco.
Salute

Jason  Voorhees



Carrello

Partner