Jason News

di Marcella Muglia

John Carpenter sta scrivendo una storia a fumetti su Joker che uscirà a ottobre per la DC Comics. Si tratta di un albo speciale di 40 pagine che farà parte della grande iniziativa lanciata da DC, Year of the Villain: una serie di fumetti tutta dedicata ai cattivi della casa editrice.
Il regista e sceneggiatore di film divenuti cult nel panorama horror e fantascientifico (tra gli altri Halloween, Essi Vivono, La cosa, Il villaggio dei dannati, 1997: fuga da New York, Grosso guaio Chinatown) sta scrivendo la storia insieme a Anthony Burch, con cui aveva già collaborato nella serie a fumetti "Big Trouble in Little China Old Man Jack" edita da BOOM! Studios (2017). Ai disegni ci saranno Philip Tan (Invincibile Iron Man) e Marc Deering.


Copertina di Marc Deering dell'albo "The Joker: Year of the Villain #1"


La storia vede Lex Luthor, un ibrido uomo-alieno, chiedere agli antagonisti e furfanti consapevoli di unirsi alla sua legione del male in cambio di nuovi strumenti e abilità. Ma il folle e spietato Joker non può stare ai giochi di un altro cattivo e meno che mai a quelli di Lex, così nella sua missione malefica di dominio assoluto dell’oscurità cercherà di mostrare a tutti che il male più grande è quello che li lascia ridere.
Come è noto Carpenter è un sincero amante degli antieroi in contrasto con le istituzioni, con la realtà e con la società moderna dai valori posticci, quindi sarà una bel divertimento scoprire quale tipo di Joker abbia concepito: per semplificare un po’ è probabile che la figura di Batman, l’industriale paladino della legge, gli stia un po’ sulle balle, come a tutti noi dell’area underground d’altronde.
Difficile insomma che il Cavaliere Oscuro sia riuscito a decattivizzare uno come Carpenter; è più facile che sia stato Carpenter a incattivire – nel senso buono – uno dei personaggi più malvagi dei fumetti. Bisognerà aspettare l'autunno per avere delle risposte, ma dal commento di Burch trapela un certo ottimismo: “Spero che le imprese del Joker vi faranno ridere, rabbrividire e nauseare allo stesso tempo".

Marcella Muglia





Ottobre 2019 sarà il mese del Joker, oltre a questo fumetto la DC ne farà uscire altri all'interno del Year of the Villain: la miniserie Joker: Killer Smile, la miniserie Harleen e la maxiserie Joker/Harley: Criminal Sanity.

Il 3 ottobre è prevista l'uscita nelle sale del film Joker del regista Todd Phillips con Joaquin Phoenix nei panni del protagonista; dalle dichiarazioni del regista si evince che nel raccontare la genesi del Clown Principe del Crimine di Gotham City non abbia rispettato le origini del personaggio raccontate nei fumetti:
"Non stiamo nemmeno raccontando la storia del Joker, ma di come sia diventato così. È tutto incentrato sulla figura di quest'uomo."







Carrello

Partner