Pink Rock News

di Joveline

I Machine Head questa volta hanno stupito lo zoccolo duro dei fan, gli ex fan e i critici di settore: per i 25 anni dal realase di Burn My Eyes hanno deciso di ri-registrare tutto l'album traccia per traccia. Il disco cult della cosiddetta Bay area thrash, che alla sua uscita nel 1994 ottenne un enorme successo e inaugurò una nuova stagione per il metal, è unanimamente ritenuto il lavoro migliore della band. I Machine Head hanno già rilasciato diverse clip che li riprendono in studio e la cover integrale del loro pezzo-manifesto, Davidian. Inutile dire che Burn My Eyes versione 2019 sarà anche un tour, che toccherà le principali città europee e che partirà da Friburgo il prossimo 10 maggio, mentre è prevista per dicembre una seconda tornata negli States. A questo proposito Robb Flynn ha dichiarato che dividerà il palco con alcuni membri fondatori del gruppo, ma ci saranno anche delle new entry e proprio in questi giorni sta procedendo con i casting per sostituire Phil Demmel e Dave McClain, rispettivamente ex chitarrista e batterista con cui aveva avuto alcuni screzi nel tour precedente.



On stage la band ha preparato molto più di un semplice concerto: sarà infatti uno show di tre ore basato sul format "An evening with..." e sarà diviso in due tranche: nella prima suoneranno le hit più famose, da Halo, a Imperium, a The Blood, The Sweat, The Tears, mentre nella seconda il gruppo suonerà per intero Burn My Eyes con la partecipazione di Chris Kontos alla batteria e Logan Mader alla chitarra, membri storici della band.
Sono già disponibili diversi pacchetti per tutte le tasche tra cui gli ambitissimi Vip package in versione bronze, golden e platinum che comprendono oltre l'ingresso al pit, vari gadget in limited edition come una chitarra, una t-shirt, un miniposter e una bandiera (tutti autografati da Robb Flynn e soci).
I biglietti sono già in vendita su TicketOne dal 29 marzo. La band arriverà in Italia a ottobre, il 25 a Trezzo sull'Adda e il 26 a Padova.
Horns Up!

Joveline

Carrello

Ultimo numero

UX 18 sito