Pink Rock News

di Joveline

Di bambole assassine, possedute, sinistre e letali è pieno l'immaginario cinematografico dai tempi di Chuckie all'ultima omonima doll del franchise Annabelle, eppure questo oggetto apparentemente familiare e scontato continua a ispirare un sincero terrore nelle trame horror.
La più recente in ordine di apparizione è la serie tv che sta terrorizzando gli States e ha scioccato persino un navigato Stephen King, che non ha esitato a definirla inquietante e coinvolgente. Si chiama Servant e nasce dalla penna del visionario M. Night Shyamalan, regista di classici dell'horror  e del sovrannaturale come The Sixth Sense e The Village e di thriller come Split. Questa volta le bambole con cui abbiamo a che fare sono le cosiddette reborn dolls: dei bambolotti che riproducono in ogni minimo dettaglio le fattezze di un neonato. Costosi fino all'inverosimile (il prezzo varia tra i 500 e i 20mila euro) sono diventati molto popolari negli Stati Uniti anche come supporto psicologico alle famiglie in caso di perdita di un figlio, morte in culla o di aborto. La cosiddetta “terapia con oggetto transizionale” prevede che la cura della bambola sia di supporto per superare il lutto, cosa che i due protagonisti, i coniugi Dorothy e Sean Turner, si accingono a fare dopo la morte del loro bambino Jericho. Quindi si procurano una reborn doll spaventosamente identica al neonato, e mentre Dorothy pare perdersi in una  simulazione della realtà un po' troppo realistica, il marito Sean inizia a sentirsi a disagio, soprattutto dopo che la moglie decide di assumere una baby sitter per accudire la bambola. Qui viene il bello perché Leanne, la Servant del titolo, si rivela ossessionata dal bambolotto quanto la madre e – episodio su episodio – assume atteggiamenti e comportamenti sempre più inquietanti.



Ambientata in una livida Philadelphia, la serie omaggia velatamente classici come Rosemary's baby, soprattutto nella scenografia, nei costumi, nella fotografia e nel personaggio di Leanne, interpretato da una giovane e disturbante Nell Tiger Free che sarà la chiave di volta dell’intreccio. O forse no? Per il momento Servant, che ha debuttato il 28 novembre 2019 sul canale Apple, è ancora in onda e siamo all'incirca a metà della storia. Le puntate vengono rilasciate ogni venerdì e possono essere scaricate dall'app su tutti i dispositivi Apple, oppure sul sito tramite streaming.
Buona visione!

Joveline

Carrello

Eventi