Pink Rock News

di Joveline

È stato rilasciato in questi giorni per celebrare i 40 anni dalla morte dell'indimenticato Ian Curtis, leader dei Joy Division, che proprio il 18 maggio del 1980 si tolse la vita a soli 23 anni.
Nessun perduto amore è un interessante progetto editoriale che combina il lavoro di circa quaranta tra poeti, scrittori, musicisti e critici musicali riuniti idealmente dalla passione per il tormentato poeta della dark wave, a partire dal titolo che traduce una delle hit più amate della band di Manchester, No love lost. Curatore del progetto il giornalista e scrittore Roberto Molle che ha coinvolto decine di artisti provenienti da tutte le regioni d'Italia, dalla Puglia alla Toscana, dal Sud Tirolo alla Campania, all'Emilia Romagna e alla Sardegna. Tutti i lavori sono legati da un unico filo rosso, Ian Curtis, la sua poetica visionaria e la sua fragilità umana ed emozionale, la sua portata artistica; la venuta dei Joy Division sicuramente segnò uno spartiacque nel modo di fare musica e influenzò tantissimo le generazioni a seguire fino ad oggi.



Nessun perduto amore è un piccolo scrigno che racchiude 16 brani interpretati da altrettanti artisti e band e 25 tra poesie, saggi e racconti scritti da 25 penne diverse tra cui spicca la testimonianza di Natalie Curtis, l'unica figlia di Ian nata solo un anno prima della sua morte. Tra gli altri, Daniela Rozzo, Giovanni Salis, Gianni Orlando, Max Stèfani e la band dark wave Zoom.
Questa raccolta rappresenta il completamento ideale di una trilogia per la vita: gli altri due progetti usciti in precedenza – Come le maree del 2018 e Il delicato mondo di Nick Drake – erano infatti dedicati ad altri due personaggi carismatici e tormentati: Alexander Langer, scrittore e pacifista alto altesino, e al cantautore leggenda del folk Nick Drake. Entrambi hanno in comune con Curtis il grande talento e la scelta del suicidio.
Nessun perduto amore (un canto per Ian Curtis) è uscito per le edizioni Consorzio Autori Del Mediterraneo tramite campagna crowdfunding su Produzioni dal Basso.

Per info e richiedere copie scrivete a robertomolle@tim.it

Joveline

 











SEGUI IL CANALE TELEGRAM DI UNDERGROUND X:

Qui troverai Aggiornamenti e News da #UndergroundXonline:

https://t.me/undergroundxmagazine

Carrello

Eventi