Recensioni





Date at Midnight - Songs to Fall and Forget / Cd e Vinile
Manic Depression Records/2016
Dark wave
Ascolta il brano: Beautiful Lie (Let It Die)

Roma, 2018, Date at Midnight. Un moniker notturno, indefinito ed elegante che rispecchia lo scenario oscuro della scena inglese primi anni '80, i Joy Division e le cupe sere al Batcave, i Christian Death e i Bauhaus. Il dark. Rievocazioni di un cuore nostalgico. Un disagio verso le dinamiche di un freddo mondo che trasforma tutto in polvere e cenere nera. Questo è “Songs to Fall and Forget”: un'intima esplorazione, “cadere e dimenticare”, un invito a risollevarsi dalla caduta partendo dalla propria luce vergine interiore. L’album si impreziosisce delle tipiche atmosfere malinconiche dark wave consacrando la band alla sua maturità musicale (i nostri girano per l’Europa da una decina d’anni con un EP omonimo e un primo album “No Love” di stampo goth rock). Queste 12 tracce hanno un’anima propria e ben distinta, potenti linee vocali teatrali e cavernose, e l’impronta personale di ogni componente rende il suono solido, compatto e rinnovato. La prima parte dell'album è d'impatto post punk: dall'opener “Cold Modern World” a “Beautiful Lie” e “Dust” i riff e la voce incalzano veloci in vortici convulsi per divenire ancora più alienanti, taglienti e incisivi in “Black Ashes”. Più tenui e morbide le note acustiche di “Running' Round”, una malinconica primavera di un paesaggio campestre. A renderla ancora più suggestiva un'apparizione di spicco alla voce: Simone H. Salvatori, leader degli Spiritual Front. La strumentale “Fading into…” ci proietta nelle tonalità dark wave dell'ultima parte, tra i colori eterei e le fredde lenzuola nere di “Waves” di “To Fall and Forget” e “Tonight”. Decisamente molto più marmoree “The Virgin Light” e “Last Call”. A chiudere il sipario, a mio avviso, il momento più toccante, “Follow”, quasi a voler essere un miraggio di speranza, uno spiraglio in fondo al tunnel. In definitiva “Songs to Fall and Forget” è un coraggioso viaggio tra ombre e fioche luci soffuse. Un album intriso di poetica e viscerale sentimento.
Darkettoni di ieri e oggi, questo è per voi!

Daniela Dark

Date at Midnight / Bandcamp






Carrello

Ultimo numero

UX 18 sito