Recensioni



Icy Steel – Guest On Earth / CD
Manifest Records – 2018
Epic / Heavy Metal
Ascolta il brano: The Calendar (The Beginning Of The End)


Gli Icy Steel ritornano sguainando le loro armi migliori con Guest On Earth, il nuovo disco uscito per l'americana Manifest Records lo scorso ottobre, un lavoro assolutamente epico dove ogni brano è un capitolo – un racconto – che si conclude in un percorso lungo ben 70 minuti in cui l'ascoltatore esplora lidi classici – ma audaci – di epic e power metal. Si tratta di un album epico anche nelle collaborazioni, infatti il disco vede la partecipazione di una corposa squadra di amici e grandi musicisti come Steve Di Giorgio – non so se mi spiego – e David Shankle (ex Manowar), ma anche Ralf Sheepers (Primal Fear), Olaf Thorsen (Labyrinth, Vision Divine), Ross The Boss (ex Manowar), Kenny Rhino Earl (ex Manowar), Mike LePond (Symphony X), Roberto Tiranti (Labyrinth).

Guest On Earth si presenta subito come un lavoro complesso, la cui struttura di base – lunga e corposa – è ricca di interessanti intrusioni celtiche e arabeggianti che aggiungono pathos all'ambientazione epica cara alla band; il lavoro appare così caratterizzato da una varietà e un ritmo narrativo avvincente e intrigante. Echoes Lost in Time parte con una travolgente melodia celtica per proseguire in una linea più solida e chiudere con la soave voce di Gabriella Eva Luna e il violino di Andrea Pinna. The Calendar, che vede la partecipazione di Steve Di Giorgio, è invece energico e potente, così come Honour And Cold Wind, questa volta con la partecipazione di Ross the Boss e Kenny Rhino Earl. Da sottolineare anche With My Horse Dry Land, coinvolgente, dinamico e melodico, mentre con l'heavy metal di Spirit of the Eagle si chiude l’eroico viaggio fischiettando con la giusta leggerezza e soddisfazione del caso, per quanto le tematiche affrontate non siano mai  banali. Le lyrics guardano infatti all'uomo, alla sua storia e alla sua umanità, attraversando la storia di piccoli e grandi popoli: dagli egizi, ai celti, ai greci ma anche agli indiani d'America e ai romani.
Che dire...
Stay true, stay Icy!

Marcella Muglia

 
Facebook: Icysteel.italy




GUEST ON EARTH

1. The Inhabitants of the Solitary Island
(Mattia Stancioiu, Daniela Manca, Tony Rassu, Gio Lombardi, Carlo "Makika" Spiga, Crabiols Fancellu)
2. Technology of the Ancient Gods
(Brian Maillard)
3. Eternity of Soul
(Roberto Tiranti, Kris Laurent, Marta "Minako" Pedoni, Andrea Pinna)
4. Echoes Lost in Time
(Andrea Pinna, Simone Dionisi, Gabriella Eva Luna)
5. The Calendar (The Beginning of the End)
(Steve Di Giorgio, David Shankle, Andy Mornar, Leonel Silva)
6. Of the Gods and their Mountain
(Magnus Rosén, Gianni Nepi, Maurizio Cadelano)
7. The Empire and the Glory
(Ralf Sheepers, Olaf Thorsen, Andrea "ToWeR" Torricini, Andrea Pinna)
8. Honour and Cold Wind
(Ross The Boss, Kenny "Rhino" Earl)
9. With my Horse and Dry Land
(Mike LePond, Raffaele "Raffo" Albanese, Carlo "Makika" Spiga)
10.Spirit of the Eagle
(George Call, Francesco Marras, Daniel Camargo)

Carrello

Social





Ultimo numero

UX 18 sito

Partner